Cosa Facciamo

Quando abbiamo iniziato ad operare in Tibet  abbiamo cercato di rispondere a delle esigenze precise del luogo, in primo luogo sono venuti da noi molti bambini e ragazzi e ci hanno chiesto di aiutarli a studiare, è nato quindi il primo progetto delle adozioni  a distanza e delle borse di studio per  ragazzi universitari affinché tutti i ragazzi meritevole avessero la possibilità di portare a termine il loro ciclo di studi.
Lo scorso anno uno dei ragazzi che abbiamo sostenuto all’università si è laureato: ha studiato  lingua cinese e lingua tibetana e l’anno successivo ha subito trovato lavoro come insegnante di lingua tibetana in una scuola elementare in un villaggio vicino al nostro, è stata una vera emozione per noi…..come se uno dei nostri figli trovasse lavoro!

L’anno  dopo abbiamo deciso di aprire un’altra sezione della Scuola di Garan, dove i bambini possono apprendere anche la lingua tibetana e la scorsa estate abbiamo inaugurato la scuola della Compassione per più di 95 bambini che ogni giorno possono studiare e mangiare un pasto caldo apprendendo le radici della loro cultura.
Il Tibet è un paese ricco di una saggezza ed una cultura millenaria che è ormai in via d’ estinzione, la vita di molte persone è a rischio per le condizioni  di estrema povertà in cui la popolazione è costretta a vivere.
Salvaguardare il loro patrimonio culturale e spirituale è doveroso.

Abbiamo inoltre acquistato il terreno per costruire un ospedale e appena ci saranno i fondi sufficienti inizieremo ad edificare, nell’ospedale ci sarà un reparto dedicato alle donne che hanno subito abusi sessuali, molte di loro sono state sterilizzate perché non possono avere più di due figli (queste sono le regole imposte dal governo cinese). Sempre  all’interno dell’ospedale abbiamo deciso di aprire una scuola  di medicina tibetana perché in Tibet ci sono pochissimi medici, la  media è di un medico di medicina tradizionale tibetana ogni 1200 persone, vorremmo quindi formare alcuni ragazzi provenienti dai villaggi remoti che poi potrebbero tornarci ed esplicare la professione.

Abbiamo inoltre creato un laboratorio di cucito per le donne tibetane, affinché possano imparare a cucire ed eventualmente aprire delle piccole sartorie per rendersi più autonome anche sotto il punto di vista economico.
I nostri interventi saranno a servizio dell’intera comunità, e prevedono progetti che coinvolgono sia i bambini che i genitori, il direttore della scuola e gli insegnanti, il municipio, i monasteri e il governo regionale.
Il secondo paese dove operiamo è l’India, dove sosteniamo un centro per i malati di lebbra a Palampur nel Nord del paese e un centro per ragazzi disabili, il Ningtob Ling, situato  a Sidhpur, Himachal Pradesh non lontano da Dharamsala.
Cercheremo di intervenire in diversi ambiti: dall’istruzione alla formazione, dall’assistenza sanitaria all’alimentazione, dalla produzione di artigianato alla realizzazione di infrastrutture, ma quello che ci sta più a cuore è il problema dell’istruzione, affinché possa generare un reale miglioramento per gli studenti e per le loro famiglie.
Ogni uomo ha il diritto di mantenere la propria dignità. Aiutateci a non deluderli!

Il Decreto Legge N. 95 del 6 luglio 2012 ha previsto la proroga del 5 per mille per il 2013 (redditi 2012), riconfermando le prassi e le scadenze degli ultimi anni di destinare il cinque per mille a favore del finanziamento di associazioni di volontariato e non lucrative di utilità sociale, associazioni e fondazioni di promozione sociale, enti di ricerca scientifica, universitaria e sanitaria, comuni e associazioni sportive dilettantistiche e delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici.
Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Sostienici con un'offerta



Una preziosa vita umana
Ogni giorno al tuo risveglio pensa:
Oggi sono fortunato perché
mi sono svegliato
Sono vivo
ho il dono prezioso della vita
Non lo sprecherò.
Userò tutte le mie energie
per migliorare me stesso,
per aprire il mio cuore agli altri,
lavorerò per il loro beneficio.
Avrò solo pensieri gentili verso gli altri non mi arrabbierò
e non penserò male di nessuno.
Aiuterò gli altri il più possibile
mettendo la mia vita al loro servizio.

Contatore Visite

773743
Oggi
Ieri
Questa Settimana
L'ultima Settimana
Questo Mese
L'ultimo Mese
Tutti i Giorni
144
182
1103
111739
4822
5833
773743

Tuo IP: 54.224.203.224
2017-10-20 15:51

Seguici anche su...

Copyright © 2017 S.O.S. Tibet. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.